Travi massicce nuove

Le travi in legno massiccio si dividono in 2 tipologie:

Legno massiccio a cuore spaccato: elementi segati in legno che escludono parzialmente la parte midollare del tronco da cui sono ricavati; sono utilizzati generalmente per la realizzazione delle parti di struttura con carichi inferiori; presentano vantaggi estetici in quanto generano fessurazioni di piccola entità

Legno massiccio con cuore: elementi segati in legno che che conservano il midollo all'interno della sezione; sono utilizzati generalmente per la realizzazione della struttura portante, viste le caratteristiche elastiche e meccaniche dovute alla conservazione della maggior parte delle fibre e degli anelli di crescita della pianta; formano fessurazioni piuttosto accentuate, ma selezionate in modo tale da non comprometterne la portata
 

I segati in legno massiccio vengono classificati a vista all'interno di Antico Legno e assegnati ad una determinata classe ("grade" secondo la norma UNI EN 14081-1) attraverso la misura dell'umidità ed un'ispezione visiva eseguita secondo norme specifiche.
La norma UNI EN 14081-1 regola la correlazione tra i "grade" e le classi di resistenza meccanica stabilite dalla norma UNI EN 338 alle quali corrispondono i valori caratteristici di resistenza, rigidezza e densità.

 

 

 

 

SEZIONI SEMPRE DISPONIBILI A MAGAZZINO:


TRAVI ABETE A CUORE SPACCATO
12x16
14x19
16x21
16x24
18x26
TRAVI ABETE CON CUORE
21x26
23x30
26x36
31x40


Le misure si riferiscono alla sezione grezza della trave (non piallata), dopo la prestagionatura e la piallatura le travi perdono minimo 1 cm per dimensione.
Le lunghezze disponibili a magazzino vanno ogni 50 cm o ogni metro in base a disponibilità.